13 aprile 2024
3 domenica di Pasqua   Mancano testimoni!✠ Dal Vangelo secondo Luca 24,35-48 In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano [agli Undici e a quelli che erano con loro] ciò che era accaduto lungo la via e come avevano riconosciuto [Gesù] nello spezzare il pane. Mentre essi parlavano di queste cose, Gesù in persona stette in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!». Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse loro: «Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate; un fantasma non ha carne e ossa, come vedete che io ho». Dicendo questo, mostrò loro le mani e i piedi. Ma poiché per la gioia non credevano ancora ed erano pieni di stupore, disse: «Avete qui qualche cosa da mangiare?». Gli offrirono una porzione di pesce arrostito; egli lo prese e lo mangiò davanti a loro. Poi disse: «Sono queste le parole che io vi dissi quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le...
continua...
Omelia nella 3 domenica di Pasqua  «Pace a voi … Sono proprio io!»
12 aprile 2024
✠ Dal Vangelo secondo Luca 24,35-48 +++ In quel tempo, [i due discepoli che erano ritornati da Èmmaus] narravano [agli Undici e a quelli che erano con loro] ciò che era accaduto lungo la via e come avevano riconosciuto [Gesù] nello spezzare il pane. Mentre...
L’acqua  icona della Pasqua
11 aprile 2024
La notte di Pasqua è strettamente vincolata al simbolismo dell’acqua. Le letture della creazione e del racconto dell’uscita dall’Egitto, la benedizione dell’acqua, la rinnovazione delle promesse battesimali, l’aspersione con l’acqua...
La luce del cero   icona della Pasqua
10 aprile 2024
Il simbolo pasquale più emblematico è il Cero; rappresenta la luce che è il Cristo. Il fuoco benedetto al quale si accende il Cero evoca l’inizio dei tempi, la creazione degli astri lucenti del cielo, il cammino del popolo di Israele attraverso il...
Il sepolcro vuoto  icona della Pasqua
09 aprile 2024
“Giuseppe, preso il corpo di Gesù, lo avvolse in un candido lenzuolo e lo depose nella sua tomba nuova, che si era fatta scavare nella roccia; rotolata poi una gran pietra sulla porta del sepolcro, se ne andò” (Mt 27, 59-60). Tutto sembra irrimediabile:...
Annunciazione del Signore
08 aprile 2024
✠ Dal Vangelo secondo Luca 1,26-38 In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da...
2 domenica di Pasqua   Dal dubbio alla fede
06 aprile 2024
✠ Dal Vangelo secondo Giovanni 20, 19-31 La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo,...
Omelia nella 2 domenica di Pasqua  «Mio Signore e mio Dio!»
05 aprile 2024
✠ Dal Vangelo secondo Giovanni 20,19-31 La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo,...
Pasqua cristiana nello stile del Risorto
04 aprile 2024
Per cinquanta giorni la Chiesa celebrerà Gesù Cristo risorto. Anche ogni domenica dell'anno è giorno della risurrezione. La Pasqua chiede a ogni battezzato che abbia celebrato la risurrezione del suo Maestro l’assunzione di alcuni atteggiamenti...